Beauty Places

Smokey eyes: come realizzare il trucco occhi più seducente

Beauty Places

TRUCCO OCCHI - MAKE UP

Smokey eyes

Make Up Smokey eyes

Lo smokey eyes valorizza lo sguardo rendendolo immediatamente intenso e seducente. A differenza di quanto si può forse pensare, lo smokey eyes è adatto a qualsiasi tipo di occhio, anche se piccolo o incappucciato, l’importante è realizzarlo bene. 

Andiamo subito al punto e scopriamo cos’è e come realizzare un trucco smokey eyes perfetto per ogni occasione.

OCCHI SEDUCENTI

Smokey eyes: cos’è

Sebbene a volte venga confuso con altre tecniche di trucco sfumato per gli occhi, per creare uno smokey eyes bisogna essenzialmente partire dalla palpebra mobile con una passata di ombretto molto intenso per poi sfumarlo man mano lungo la parte più esterna fino a farlo dissolvere del tutto, come il fumo da cui prende il nome.

Lo smokey eyes tradizionale prevede l’uso del marrone e del nero da sfumare sul contorno ma, come vedremo più avanti, possono essere associati altri colori che meglio risaltano ogni tonalità di iride.

Trova makeup artist per truccare i tuoi occhi con lo smokey eyes

Makeup SMOKEY EYES

Tipi di smokey eyes

Esistono 4 tipologie di smokey eyes, da adottare per momenti della giornata ed occasioni diverse: 

  • Leggero – naturale, in cui regnano le tonalità nude o medie e quelle pastello.
  • Intenso – scuro, all’opposto del precedente c’è lo smokey caratterizzato da toni decisi come il viola, il nero, il marrone ed il borgogna.
  • Luminoso – shimmer: Con transizioni (sfumature esterne) sempre opache ma arricchito da ombretti che contengono micro brillantini, metallizzati, satinati o glitterati;
  • Matt, da realizzare con ombretti dal finish opaco.

Quando realizzare uno smokey eyes

Partendo sempre dal presupposto che ci si dovrebbe truccare per vedersi meglio a prescindere dall’evento, possiamo, se vogliamo, associare ogni tipo di smokey ad una situazione diversa, in questi modi:

  • Per il giorno: smokey eyes luminoso satinato, matt o naturale
  • Per la sera: shimmer, opaco o di media/alta intensità
  • Per una cerimonia: smokey eyes dalle stesse caratteristiche di quello da giorno ma più brillante
  • Per una festa: si può osare di più con uno smokey eyes intenso o metallizzato/glitter.

TENDENZE TRUCCO OCCHI

Come fare lo smokey eyes step by step

La prima cosa da fare per realizzare uno smokey eyes è decidere un singolo colore di ombretto che, sfumando al meglio, creerà l’effetto “fumoso” grazie alle diverse gradazioni che si otterranno. Ecco tutti i passaggi da fare:

  • stendi una base cremosa prima di applicare il resto del trucco
  • usando un pennello piatto, applica con una leggera pressione l’ombretto lungo tutta l’attaccatura delle ciglia, fino a coprire metà della palpebra mobile
  • con un pennellino da sfumatura muovilo pennello dall’esterno verso l’interno e viceversa partendo dall’incavo tra la palpebra mobile e fissa
  • non dimenticare di colorare anche l’angolo esterno e congiungere il trucco passato sulla rima inferiore con quello della palpebra superiore in modo omogeneo
  • se vuoi crea due punti luce con un ombretto chiaro, uno nell’angolo interno e un altro sotto al sopracciglio
  • passa il mascara sulle ciglia con generosità ed avrai finito!
Smoekey Eyes Trucco sfumato

Alcuni suggerimenti

Quando si lavora al trucco smokey eyes c’è il rischio di far apparire l’occhio più piccolo o di appesantire lo sguardo. Per evitare ogni tipo di spiacevole sorpresa, è importante non sottovalutare questi piccoli accorgimenti:

  1. Amplifica l’effetto dello smokey eyes scegliendo i colori più adatti alla tua iride. Come? Ad esempio, se hai gli occhi marroni, prediligi il blu e il verde (puoi approfondire la scelta degli ombretti per questo colore di occhi consultando il nostro articolo dedicato); se i tuoi occhi sono azzurri preferisci il bronzo ed il rame aranciato (per altre informazioni, leggi qui); il rosso rame, bordeaux ed il viola sono i migliori alleati di chi ha gli occhi nocciola (verde scuro) mentre per gli occhi verdi e grigi sono più adatti il rosso, il lilla ed il nero.
  2. Crea un punto luce al centro della palpebra inferiore e superiore con un ombretto nude per ingrandire gli occhi.
  3. Per enfatizzare ancora di più lo sguardo puoi passare una matita scura nella rima interna dell’occhio.

Se vuoi ottenere un risultato perfetto sui tuoi occhi, per un evento, uno shooting o solo per te stessa, puoi contare sulle mani esperte dei migliori make up artist di tutta Italia contattandoli tramite questo link dal quale potrai saperne di più leggendo le schede a loro dedicate.

Tag: Make up

Sei una makeup artist?

Entra nel circuito di Beauty Places

Aggiungi la tua attività su Beautyplaces.it, i clienti ti troveranno facilmente.